Cos'è il SUAP?

A cosa serve. Come funziona? Quali servizi offre il SUAP.

Lo sportello unico è un servizio informativo ed operativo che costituisce per il futuro imprenditore (o l'imprenditore) l'unico punto di contatto con la Pubblica Amministrazione. Ad esso possiamo rivolgerci per tutte le necessità connesse alla realizzazione, l'ampliamento, la localizzazione, la riconversione e la ristrutturazione di una attività produttive. Il SUAP (questa la sigla con cui si chiama questo sportello) coinvolge numerose Amministrazioni, avvicinandole in modo semplice e diretto a chi si rivolge a loro. Se intendiamo iniziare una nostra attività, il SUAP sarà il nostro interlocutore primario, che smSportello unicoisterà le nostre richieste, i nostri documenti, ai soggetti a cui sono diretti, rispondendo poi a noi.

Il Decreto 160 del 7 settembre 2010 definisce lo Sportello Unico per le Attività Produttive (di seguito denominato SUAP) come "l'unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva, che fornisce una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le Pubbliche Amministrazioni, comunque coinvolte nel procedimento".

A cosa serve
Gli obiettivi del SUAP sono:

  • offrire assistenza all'imprenditore nei rapporti con la Pubblica Amministrazione
  • rendere accessibile i procedimenti amministrativi, semplificarli e velocizzarli rendendo certi i tempi
  • fornire un servizio che non si traduca in un ulteriore passaggio burocratico ma che risulti realmente utile ai fruitori
  • assicurare, anche attraverso apposite misure telematiche, il collegamento tra tutte le attività relative alla costituzione dell'impresa.

Come funziona?
L'impresa presenta al SUAP la sua richiesta (realizzazione, ampliamento, localizzazione, riconversione o ristrutturazione dell'attività) e lo sportello si attiva direttamente, per nostro conto, presso gli Enti interessati. Lo sportello è utile per professionisti e imprese, oltre che ad associazioni, professionisti e agenzie delle imprese che forniscono assistenza e servizi alle imprese, in quanto permette loro di avere un  unico interlocutore con la Pubblica Amministrazione, senza doversi barcamenare tra i diversi uffici che possono essere coinvolti in una pratica (vedi Ufficio Edilizia, ASL, VVFF, Genio civile etc.) e rende accessibili i diversi procedimenti amministrativi che interessano l'impresa (Autorizzazione esercizio attività, Autorizzazione realizzazione o modifica impianti e anche Raccordo con il Registro Imprese per l'apertura, modifica, chiusura dell'impresa). Se vogliamo iniziare un'attività sarà il SUAP a ottenere per i procedimenti avviati i necessari pareri, nulla osta ed autorizzazioni.

Da segnalare che con Legge n. 122/10 è stata introdotta all'art. 19 la Segnalazione certificata di inizio attività (Scia) che, previa presentazione al SUAP, permette, in specifici casi, di ottenere le necessarie autorizzazioni comunali e licenze a seconda del tipo di attività e avviare subito l'impresa.

Quali servizi offre il SUAP
Il SUAP fornisce all'impresa, tra gli altri, i seguenti servizi, anche per via telematica:

  • informazioni sui procedimenti connessi con le varie attività d'impresa
  • modulistica per la presentazione delle diverse istanze connesse con gli endo procedimenti
  • accettazione della domanda
  • informazioni sullo stato delle pratiche
  • rilascio dell'atto di chiusura del procedimento contenente i riferimenti di tutte le autorizzazioni rilasciate dai vari enti coinvolti.

Delibera G.M. approvazione regolamento SUAP

Classificazione Strutture Ricettive Quinquennio 2015-2016

Classificazione alberghieraAl fine di provvedere alla classificazione per il quinquennio 2016-2020, si comunica a tutti i titolari di aziende ricettive alberghiere e all’aria aperta, di provvedere alla compilazione in ogni sua parte, nessuna esclusa, dei modelli previsti dalla normativa regionale. Si informa che detti stampati sono scaricabili dal sito istituzionale di questo Ente nella Sezione Modulistica. Ad avvenuta compilazione i predetti modelli dovranno essere trasmessi entro il 21 Settembre 2015 tramite PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

                                      Il Responsabile del Servizio
                                    Dott.Antonio Troccoli

 

 Classificazione strutture ricettive 2016/2020 (Complessi turistico ricettivi all’aria aperta)


 Classificazione strutture ricettive 2016/2020 (Aziende ricettive alberghiere e all’aria aperta)

Comunicazione DIA Sanitaria

Si avvisa che, inderogabilmente dal 1° Settembre 2015, tutte le pratiche finalizzate alla registrazione ex. art 6 del Reg. CE 852/04 (Dia Sanitaria) dovranno essere trasmesse a questo ente unicamente tramite P.E.C. al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La modulista da utilizzare è esclusivamente quella individuata dalla GRC con delibera n. 318/2015 e qui riportata. Detta modulistica è inoltre scaricabile dal sito istituzionale di questo ente nella sezione modulistica o SUAP.

 


 A breve sarà disponibile la piattaforma comunale del SUAP-CAMEROTA