Bando Pubblica Utilità Regione Campania, Riapertura dei termini.

In riferimento all'intesa sottoscritta con le parti sociali in data 03/03/17, ad integrazione del precedente accordo dell'11/11/2016, si comunica che l'avviso relativo ai progetti di pubblica utilita' ,di cui al d.d. 557 del 02/12/16, e' stato modificato ed integrato, secondo le indicazioni del ministero del lavoro,  nel seguente modo:

  1. la platea dei destinatari dell'intervento e' stata ampliata consentendo l'utilizzo anche di: - soggetti per i quali l’ indennita' di mobilita' ordinaria risulta scaduta o in scadenza nel corso del 2017, (in ogni caso prima dell'avvio delle attivita' di pubblica utilita'); - soggetti ex percettori di disoccupazione ordinaria, aspi, mini-aspi, naspi e trattamenti di disoccupazione dell'edilizia (l.223/91 e l.451/94) la cui scadenza e' intervenuta a partire dal 2012 e fino al 2017, (in ogni caso prima dell'avvio delle attivita' di pubblica utilita'  e per  coloro i quali, contestualmente, non risulti avviata altra  misura di politica  attiva);  
  2. il termine di presentazione delle integrazioni di progetti gia' presentati o   la presentazione  di  nuove istanze, da parte delle pp.aa. e' differito al 31/03/2017 ;  
  3. la durata massima dei progetti e' stabilita fino al 31/12/2017 e comunque sempre fino a concorrenza delle risorse disponibili;  
  4. le amministrazioni pubbliche che hanno formalmente gia' aderito all'avviso  di cui al dd 557/16, e che non hanno successivamente  avviato le procedure di evidenza pubblica, per la selezione dei destinatari, possono completare detto iter procedurale, anche in considerazione della nuova platea, entro il 31/03/2017;  

E’ possibile integrare le istanze gia' pervenute con l'ampliamento della platea dei soggetti da utilizzare.   

Bando di gara

OGGETTO: Bando di affidamento, ai sensi dell'art. 45 bis del Codice della Navigazione, della Gestione delle attività oggetto della concessione n. 34/2008 rilasciata dalla Regione Campania.

Procedimento di formazione del Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.)

head_puc.png

Consultazioni ai fini della V.A.S. (Valutazione ambientale strategica) ed ai fini della “Partecipazione” di cui all’art.7 del Reg.Reg.5/2011 in merito alla proposta preliminare di Puc ed al Rapporto preliminare (documento di scoping)

Premesso che:

  • Con deliberazione della Giunta Comunale n. 109 del 01.07.2016 si è preso atto della proposta preliminare del Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.) redatta dall’Ufficio di Piano in conformità alle previsioni di cui all’art.2, co.4, Regolamento regionale 5/2001, unitamente al  Rapporto preliminare ambientale, in conformità alle previsioni di cui all’art.12 del D.Lgs.152/2006;
  • Con Verbale delle attività e delle decisioni preliminari , prot.19677 del 29/12/2016, assunto di concerto tra Autorità procedente ed Autorità competente ai fini della V.A.S:
  • si sono individuati i Soggetti Competenti in materia Ambientale (SCA) e le modalità di svolgimento della relativa consultazione;
  • si sono individuati i singoli settori del “Pubblico interessato” all’iter decisionale (Organizzazioni, Associazioni, Enti, ecc.) e le modalità di svolgimento della relativa consultazione;
  • Con il medesimo Verbale si è, inoltre, deciso di effettuare n.4 incontri con la cittadinanza (uno per ogni frazione) sul preliminare di Piano, al fine di  attivare un processo di partecipazione ampia alla redazione del Piano Urbanistico Comunale, capace di stimolare la discussione della comunità locale e raccogliere ulteriori indicazioni di natura strategica ed operativa;

ciò premesso,

SI INVITANO
i cittadini,  le associazioni, le organizzazioni sociali, culturali, economiche e professionali di livello comunale,
ai seguenti INCONTRI PUBBLICI:

  • Sabato, 18 febbraio 2017, ore 10:00 presso la sede municipale del Comune di Camerota;
  • Sabato, 18 febbraio 2017, ore 16:00 presso la casa canonica della frazione Licusati;
  • Domenica, 19 febbraio 2017, ore 10:00 presso l’hotel Riccio della frazione Marina;
  • Domenica, 19 febbraio 2017, ore 16:00 presso la Locanda del Curato della frazione Lentiscosa


A tal fine si informano i cittadini che gli elaborati del Preliminare di Piano, il Rapporto Preliminare, la deliberazione della Giunta Comunale n. 109 del 01.07.2016, il “Verbale delle attività e delle decisioni preliminari assunte di concerto tra Autorità procedente ed Autorità competente ai fini della V.A.S.” sono integralmente pubblicati e consultabili alla seguente url http://www.comune.camerota.sa.it/piano-urbanistico-comunale.html

Il Responsabile dell’Ufficio di Piano
Arch. Antonietta Coraggio

Il Sindaco
Dott. Antonio Romano

Avviso all'utenza - Sospensione Servizio Idrico

avviso.png

VI RENDIAMO NOTO CHE, A CAUSA DI UN IMPROVVISO GUASTO AGLI IMPIANTI, ABBIAMO INTERROTTO IL SERVIZIO IDRICO IN:

CAMEROTA CAPOLUOGO LIMITATAMENTE ALLA PARTE BASSA
E LICUSATI LIMITATAMENTE ALLA PARTE ALTA.

STIMIAMO POSSIBILE RIATTIVARE L’EROGAZIONE ENTRO LE ORE 18.00 DEL 07/02/2017 (salvo imprevisti).


CI SCUSIAMO PER L’INCONVENIENTE ED ASSICURIAMO CHE L’INTERRUZIONE SARÁ CONTENUTA NEL TEMPO STRETTAMENTE NECESSARIA ALL’ESECUZIONE DEI LAVORI. VI AVVERTIAMO, INOLTRE, CHE ALLA RIPRESA DELLA EROGAZIONE IDRICA L’ACQUA POTREBBE ASSUMERE UNA LIEVE COLORAZIONE PER UN BREVE PERIODO: IN TAL CASO VORRETE CONSENTIRE IL DEFLUSSO DAI RUBINETTI FINO A CHE L’ACQUA RISULTI LIMPIDA.

PER EVENTUALI ULTERIORI INFORMAZIONI POTRÁ ESSERE CONTATTATO IL NUMERO VERDE:
800830500

Consac Gestioni Idriche S.p.A.
Centro Segnalazioni Guasti – Vallo Scalo, lì 7 febbraio 2017

Sistema Informatico Demanio Marittimo

avviso.png

Sistema Informatico Demanio Marittimo – S.I.D. – Utilizzo condiviso del Sistema. DM del 19/11/2016 in materia di nuove procedure automatizzate e di interscambio in materia di pagamento dei canoni demaniali marittimi

Il sottoscritto ing. Alessandro Di Rosario in qualità di Responsabile del Servizio Demanio Marittimo del Comune di Camerota,
Richiamato il DM del 19/16 in materia di nuove procedure automatizzate e di interscambio in materia di pagamento dei canoni demaniali marittimi, si Invitano i titolari di concessioni demaniali marittime del Comune di Camerota a contattare lo scrivente ufficio al fine di ricevere i necessari suggerimenti per l’aggiornamento dei dati da inserire nel S.I.D..

Distinti saluti

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Ing. Di Rosario Alessandro

Sottocategorie