COMUNICATO STAMPA - La Mingardina resta aperta

Intorno alle 14,30 il sindaco ha attivato il COC (Centro Operativo comunale), coinvolgendo tutta la struttura di Protezione civile comunale che dovrà seguire, fino a chiusura dell'emergnza, l'evolversi della situazione. Con il sindaco Romano c'è anche il geologo Doming D'Avenia. Entrambi si sono recati anche presso la foce del fiume Mingardo, dove c'è il rischio straripamento. Intanto, è stata già preparata la determina con la quale si dispongono gli interventi di somma urgenza per la rifioritura della massicciata sul tratto indebolito dalle onde. Per tali lavori sono state incaricate due ditte del posto, che dovranno procedere al riempimento con massi della voragine che si è creata ai piedi della strada . Al momento il primo cittadino è ancora sul posto con tecnici e volontari della Protezione civile comunale e della Cilento Emergenza. Romano ha dichiarato:"Resterò sul posto fino a quando riterrò che siano rientrate le condizioni di emergenza".